Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

parole sen za tempo Archivi - Indicatore Mirandolese

L’ELEQUENZA DI CERRETTI

17 gennaio 2013 |

«Per una specie di fatalità, dice un sommo filosofo, le cose, delle quali ragionan più gli uomini, sono ordinariamente quelle che intendono meno; e tale appunto è la natura del bello. Ognuno ne parla giornalmente. Si ammira nelle produzioni della natura, si esige in quelle delle arti; si accorda o si rifiuta ogni momento questa qualità, e ciò null’ostante, se s’interrogan gli uomini di gusto il più squisito, quale ne sia l’origine, l’essenza e la vera definizione, s’ei sia qualche cosa di assoluto o relativo, se vi abbia un bello eterno, immutabile, o se avviene di lui come della moda, che varia ogni istante, si veggono immediatamente divisi i pareri. Chi confessa la propria ignoranza, chi si abbandona allo scetticismo; chi definisce e decide; ma fra tanti bei sogni metafisici ne abbiamo noi forse una precisa nozione?».

Luigi Cerretti – da “Istituzioni di eloquenza”

 

Read More