Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

giorgio cavazza Archivi - Indicatore Mirandolese

“L’AUTOSTRADA CISPADANA NON E’ LA SOLUZIONE!”

14 marzo 2019 |

Se ormai abbiamo capito tutti che con il sindaco Benatti è inutile parlare di sanità, proviamo almeno ad affrontare il tema viabilità! Read More

“SICUREZZA DEI CITTADINI E ORDINE PUBBLICO”

20 febbraio 2019 |

Ormai risulta evidente come nel nostro territorio si assista con quotidianità a un peggioramento dei reati a danni di negozi, uffici pubblici, persone, tramite borseggi, aggressioni, furti in abitazioni e fabbriche o cantieri all’aperto, e che questi inquietanti fenomeni determinano un notevole timore e preoccupazione tra cittadini e lavoratori, ma soprattutto è constatata quotidianamente dalla cronaca giornalistica la limitata capacità di risposta alle esigenze di sicurezza del territorio dell’Area Nord. Read More

“SIAMO ARRIVATI AI TITOLI DI CODA”

6 dicembre 2018 |

Cari cittadini è con profondo rammarico e dolore che annunciamo a tutti voi tutti che “l’ospedale baricentrico tra Mirandola e Carpi” è prematuramente venuto a mancare. Read More

“NULLA CAMBIA SOTTO IL SOLE”

6 dicembre 2018 |

Siamo ormai certi che con i politici e i dirigenti, che governano la Regione Emilia- Romagna da oltre 70 anni, nulla potrà cambiare per la sorte dell’ospedale di Mirandola. Read More

“IL LAVORO NON E’ FINITO ANZI E’ APPENA INIZIATO”

6 dicembre 2018 |

Se i cittadini di Mirandola vogliono dare continuità alle istanze prodotte dai consiglieri del Movimento 5 Stelle questo è il momento di palesarsi. Read More

“REPETITA IUVANT”

21 giugno 2018 |

Molti cittadini ci chiedono come è messo l’ospedale di Mirandola, nonostante un referendum e fiumi di inchiostro e parole spese a tal proposito. Cercheremo quindi di essere sintetici ma chiari! In parole molto semplici l’ospedale di Mirandola è stato declassato … Read More

“DICIAMO UN NO ALL’IMPIEGO DEI CITTADINI COME CAVIE”

14 agosto 2014 |

Se qualcuno cominciava a sentire nostalgia delle scosse, il 18 giugno scorso ne è arrivata una,  seppur un modesto colpo di magnitudo 2,8. Nulla di tragico in sé, se non nel fatto che, parafrasando le parole del rapporto Ichese: non si esclude che questa scossa possa avere relazioni con le attuali sperimentazioni in corso al pozzo Cavone. Read More