Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Posts ByRedazione, Autore a Indicatore Mirandolese - Pagina 56 di 57

A MORTIZZUOLO UNA NUOVA SQUADRA AMATORIALE DI CALCIO

18 gennaio 2013 |

A Mortizzuolo si è formato un nuovo gruppo amatoriale di calcio a 11, iscritto al campionato Uisp di Modena., categoria seniores, con la denominazione di F.C. Mortizzuolese Virtus. Gli atleti che ne fanno parte provengono da società amatoriali di Mirandola che si sono sciolte a causa del terremoto. Presidente della società è Giancarlo Lugli, vicepresidente Rossano Sparacello, direttore sportivo Orio Paiato, responsabile dell’area tecnica Norberto Bergamini e preparatori atletici Orio Paiato e Luigi Potenza. Read More

PICO E I SOCIAL NETWORK

17 gennaio 2013 |

 

Sono passati più di 500 anni da quando Pico della Mirandola lanciò, proprio all’inizio dell’epoca di Gutenberg, le sue “900 Conclusiones”. Era l’anno 1486 e Giovanni Pico a Roma aveva convocato un congresso filosofico universale aperto agli intellettuali europei per discutere le tesi teologiche che aveva raccolto come summa culturale. Non è difficile immaginare una analogia con i dialoghi di oggi che nell’era digitale si svolgono attraverso mail, chat, forum, blog, social network.

Read More

MIRANDOLA: INAUGURATA ARIES

17 gennaio 2013 |

Ha inaugurato ufficialmente giovedì 17 gennaio l’azienda biomedicale Aries, duramente colpita dal terremoto dello scorso maggio. Aries è un esempio della ricostruzione e della rinascita della Bassa modenese, come ha sottolineato il Sindaco Maino Benatti, intervenuto alla cerimonia insieme all’Assessore … Read More

SERVIZIO CIVILE NEI TERRITORIO COLPITI DAL SISMA

16 gennaio 2013 |

Sono 450 – di cui 350 riservati a giovani italiani e 100 per giovani comunitari tra i 18 e i 28 anni – i posti di servizio civile messi a disposizione attraverso un bando straordinario – che partirà il 15 gennaio – a … Read More

CORO DELLA BASSA SI E’ ESIBITO A SALO’

16 gennaio 2013 |

Il Faith Gospel Choir, che conta diversi componenti della Bassa modenese,  è stato invitato a Salò (Bs) lo scorso 23 dicembre per il concerto conclusivo di una giornata dedicata interamente alla musica e alla solidarietà, che tradizionalmente viene organizzato in prossimità del Natale. L’invito è venuto per esprimere la vicinanza di Salò alla Bassa sconvolta dal terremoto, essendo stato anche il Comune bresciano colpito da un sisma il 24 novembre 2004, terremoto che ha danneggiato numerosi edifici, tra i quali il bellissimo palazzo municipale, del quale recentemente è stato ultimato il restauro. Read More

ESCLUSIVA: L’INTERNO DEL MUNICIPIO DI MIRANDOLA

12 gennaio 2013 |

Pubblichiamo una serie di foto dell’interno del Municipio di Mirandola realizzate dal fotografo Giancarlo Polacchini di Studio Gi. Gli scatti documentano i lavori di messa in sicurezza del quattrocentesco palazzo municipale che consentiranno il recupero della documentazione presente negli uffici … Read More

LA WEB RADIO DEL TERREMOTO SBARCA SU MTV

11 gennaio 2013 |

“La mia vita dopo il terremoto” è il programma di Mtv in onda, per tre settimane, dal 14 gennaio, per raccontare la storia di quattro ragazzi della Bassa che, nel pieno del terremoto, hanno fondato “Radio Emilia 5.9”, la web … Read More

31 ENNE IN MANETTE

11 gennaio 2013 |

Lo scorso 7 gennaio gli agenti del Commissariato di Mirandola hanno arrestato E.D., albense di 31 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato bloccato dagli agenti mentre era in procinto di fare … Read More

NEGOZI CHE RIAPRONO A MIRANDOLA

11 gennaio 2013 |

Samantha Acconciature di Samantha Vanzini;  Kaleidos Estetica e Solarium di Valentina Luppi e Vittoria Reggiani; 1&2 RistoBar di Sabrina Calzolari, Daniela Carli, Cinzia Borra; la copisteria Oltrecopia di Luca Fabbri e Mariano Braghiroli hanno festeggiato a Mirandola con centinaia di … Read More

PREFABBRICATI A CONCORDIA E MIRANDOLA

11 gennaio 2013 |

Si concentrano sugli alloggi prefabbricati e le nuove sedi dei municipi le attività di ricostruzione in atto nella Bassa modenese. A Mirandola sono state presentate le 80 nuove strutture modulari, dotate di riscaldamento e aria condizionata, che per i prossimi mesi daranno ospitalità a 600 persone che risiedevano nel centro storico. I nuovi moduli si aggiungono ai 70 già consegnati lo scorso dicembre, per un investimento complessivo sul settore abitativo di oltre 6 milioni di euro per oltre 28mila metri quadri. Le abitazioni modulari hanno una superficie che va dai 30 ai 75 metri quadrati e da una a tre camere da letto, arrivando ad ospitare fino a 6 persone. Ma a fianco delle abitazioni, procedono i progetti per la realizzazione dei nuovi municipi. Read More